le spezie

Conosciamo le spezie

Le stagioni della verdura
Importanza della prima colazione
  • Il Coriandolo : aggiunge un gusto intenso ad ogni pietanza. E’ una pianta erbacea, i suoi frutti vanno conservati in barattoli di vetro chiusi ermeticamente e devono stare lontani dalla luce. Viene usato per aromatizzare gli insaccati, per i liquori come il Gin, per aromatizzare la cacciagione, per le marinature, per le verdure, per il pesce, per marinare il maiale e l’agnello. Ha un aroma dolce,intenso e delicato.
  • Il Cumino: i semi di cumino sono derivati dall’omonima pianta, hanno forma allungata e sono di colore marrone, con sfumature dorate. E’ una spezia ricca di ferro, riduce il colesterolo, è antiossidante, migliora la digestione e fortifica le difese immunitarie. In cucina viene utilizzato per salse aromatiche e zuppe, è ottimo come condimento per le patate e per preparare il brodo ed e’ perfetto per le marinature.
  • La Cannella: è ricca di ferro,fosforo,potassio,sodio,zinco,magnesio, vitamine soprattutto A e B. La cannella è in grado di combattere virus,batteri e funghi, aiuta a regolare gli zuccheri nel sangue aiutando a combattere il diabete. E’ in grado di alleviare i sintomi della spossatezza e della dissenteria. Ha la capacità di bruciare i grassi e ha un gusto dolcissimo. La cannella è afrodisiaca. In cucina viene usata nei dolci con la frutta,con il cioccolato, per aromatizzare creme e panna,nella meringa, nei gelati ed in alcuni liquori.
  • Il Cardamomo: è una pianta aromatica, ha la forma di piccoli baccelli ovali di colore verdastro.Ha il sapore di limone e floreale, ha un gusto fresco, esalta pietanze basate sul riso, i dolci e le bevande calde.
  • I Chiodi di garofano: sono boccioli di alberi appartenenti alla famiglia delle myrtaceae, si possono impiegare interi o in polvere. Ha proprietà curative per alleviare i mal di denti o il mal di testa. In cucina si usano negli arrosti classici, per le marinature di carne,per brodi e formaggi.Si possono insaporire cipolle e carote, dolci e frutta cotta. Molto utilizzati anche negli stufati e stracotti.
  • La Curcuma: assomiglia alla radice dello zenzero e il profumo e’ simile allo zafferano. E’ piccante ma con gusto delicato.Puo’ insaporire ragu’ di carne,pesce,frutti di mare e alcune verdure come il cavolfiore, le patate e le melanzane.
Print Friendly
Posted in Consigli & Curiosità.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *